Stop alle Processionarie
Stop alle Processionarie
Avvertenze, suggerimenti e nuovi metodi di lotta

Per proteggere i nostri boschi, i nostri giardini, la nostra salute e i nostri animali domestici. 
 
 
La processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa) è un insetto dell'ordine dei lepidotteri; i bruchi vivono dal mese di novembre all’interno di nidi negli alberi di pino e si alimentano dei loro aghi da settembre ad aprile. Nei mesi di febbraio e marzo (a secondo della zona climatica) iniziano la loro discesa lungo il fusto della pianta ospitante, formando le famose processioni, in cerca di un luogo per interrarsi e iniziare il processo di metamorfosi in crisalidi.
 
Per fronteggiare questo infestante viene impiegato nel campo della disinfestazione ambientale il Procex collier: un vero e proprio collare per la cattura dei bruchi della processionaria che non richiede l’uso di feromoni ed è riutilizzabile andando a sostituire semplicemente il "sacchetto raccoglitore".
 
Contattaci o vieni in negozio per consigli e prodotti.
Indirizzo: Via Granaglie, 35 - Almese 10040 (TO)
E-mail: info@ciadit.com




Stop alle Processionarie